Prove Invalsi anche in quinta superiore

Rassegna Stampa e News su Scuola, Università, Formazione, Reti e Nuove Tecnologie

Prove Invalsi anche in quinta superiore

Messaggiodi edscuola » 22 novembre 2012, 9:19

da tuttoscuola.com

Prove Invalsi anche in quinta superiore

Per quest'anno saranno in forma sperimentale. Non riguardano l'esame di maturità

Quest’anno il test Invalsi debutterà in quinta superiore in forma sperimentale.

Lo ha comunicato l'Istituto nazionale di valutazione ai dirigenti scolastici con una nota in cui ha anche comunicato le date delle prove nazionali di quest'anno: 7 maggio 2013 per II e V primaria (prova di italiano), 10 maggio 2013 per II e V primaria (prova di matematica), 14 maggio 2013 per la I media (italiano e matematica), 16 maggio 2013 per la II superiore (italiano e matematica).

Fra le novità di quest’anno sono previsti controlli inaspriti per evitare il copia-copia, test effettuati con il computer in alcune classi prese a campione e la possibilità di un confronto "diacronico" dei dati alla primaria 8confronto con i risultati dell’anno scolastico precedente).

E oggi e il 27 novembre l'Invalsi terrà due convegni per discutere delle prove: i docenti potranno mandare le loro domande agli esperti via web per un confronto aperto sui quiz.

Quest'anno, dunque, l'Invalsi "avvierà il percorso per la definizione di prove universali nel V anno del II ciclo di istruzione". Prove che entreranno in campo ufficialmente per tutti nell'anno scolastico 2013/2014, ma per ora si procederà per via sperimentale, come ha confermato all'agenzia Dire, Paolo Sestito, commissario straordinario Invalsi: "Procederemo con la somministrazione di pre-test per definire i contenuti dei test del prossimo anno. Sarà essenziale anche capire, in questa fase sperimementale, quanta parte delle prove potrà essere comune a tutti gli indirizzi e quanta dovrà essere differenziata".

Ma il test sbarcherà alla maturità il prossimo anno scolastico? "Non c'è ancora una indicazione netta del ministero - spiega Sestito - certamente, se così sarà, sarebbe auspicabile che si ragionasse sull'intero esame". Intanto nei prossimi mesi saranno messe a disposizione delle scuole "alcuni esempi di domande" per quelle che vorranno fare delle simulazioni. E ci saranno dei pre-test "in scuole campione". I dati raccolti non saranno utilizzati per fini statistici.
edscuola
Site Admin
 
Messaggi: 19822
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 11:30

Torna a Educazione&Scuola© - Rassegna Stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron