UNICOBAS: Comunicato 8 ottobre 2007

Rassegna Stampa e News su Scuola e Sindacato

UNICOBAS: Comunicato 8 ottobre 2007

Messaggiodi edscuola » 8 ottobre 2007, 16:55

CONTRATTO SCUOLA: IL NO DELL'UNICOBAS. SCIOPERO GENERALE IL 9 NOVEMBRE

I "Padroni del vapore" (governo e sindacati) spacciano per "Aumenti Medi" quelli che in realtà sono gli "Aumenti Massimi", destinati esclusivamente ai pochi docenti con più di 35 anni di servizio; gli aumenti reali sono invece, purtroppo, di gran lunga inferiori rispetto alle cifre divulgate. Si tratta di 110 euro lordi per i docenti ed 80 lordi per gli ATA. Inoltre il contratto prevede la truffa sugli arretrati, incertezza per il futuro (non si sa quando e con quali risorse verrà rinnovato un contratto che scade a dicembre 07) e l'apertura a meccanismi di controllo che nulla avranno a che fare con la professionalità docente.
CGIL, CISL, UIL, SNALS, Gilda proseguono inoltre il loro prepotente, vergognoso, antidemocratico tentativo di limitare il diritto di assemblea delle RSU dei sindacati di minoranza nonostante sia già stato sanzionato da decine di sentenze ottenute dall'Unicobas in tutta Italia.
Venerdì 9 novembre 2007: Sciopero Generale
MANIFESTAZIONE UNITARIA DEL SINDACALISMO DI BASE
ROMA ore 9.30 P.zza ESEDRA
In sintonia con la politica berlusconiana, le 50.000 assunzioni programmate dal governo Prodi nella scuola non rimpiazzeranno neanche i pensionamenti dei lavoratori in fuga dalla stretta pensionistica; in continuità con la controriforma Moratti (mai abrogata), il Ministro Fioroni ha ribadito l'impoverimento della scuola pubblica a favore di quella parificata; le nuove indicazioni nazionali ratificano il pauroso abbassamento culturale dei programmi dell'obbligo, mentre il Ministero spende 36 milioni di euro per darne diffusione; è inutile cercare in busta paga incrementi contrattuali prima del prossimo anno, quando poi riceveremo qualche spicciolo; a fronte di un serio aumento degli iscritti, sono state eliminate ben 800 classi e sul sostegno si è operato un taglio senza precedenti; si mantiene il vergognoso monopolio antidemocratico sui diritti e sull'informazione sindacale imposto da CGIL, CISL, UIL, SNALS, Gilda, così premiati per la loro docilità in sede contrattuale

Stefano d'Errico (segretario nazionale dell'Unicobas)
edscuola
Site Admin
 
Messaggi: 19823
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 11:30

Torna a Educazione&Scuola© - Rassegna Sindacale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron