AIIG: 50° Convegno Nazionale

Rassegna Stampa e News su Scuola e Sindacato

AIIG: 50° Convegno Nazionale

Messaggiodi edscuola » 11 ottobre 2007, 14:16

50° Convegno Nazionale Associazione Insegnanti di Geografia
11° Corso nazionale di aggiornamento e sperimentazione didattica
2° Convegno Nazionale Associazione Italiana Insegnanti di Geografia-Giovani
Potenza, 19-23 ottobre 2007

Terre di mezzo: la Basilicata, tra costruzione regionale e proiezioni esterne
Formazione e ricerca didattica in geografia: esperienze e prospettive

Dal 19 al 23 ottobre 2007, per la prima volta in Basilicata, si terrà l’annuale Convegno dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG), che quest’anno compie mezzo secolo, 50 anni di attività didattica e culturale a livello nazionale ed internazionale. Si tratta infatti di un’iniziativa dall’alto profilo scientifico che coinvolge oltre duecentocinquanta partecipanti, provenienti da molte sedi universitarie e scolastiche italiane.
L’evento si articolerà in cinque giorni, che vedranno l’alternarsi di momenti di dibattito scientifico interno alle discipline geografiche a confronti imperniati su concrete realtà territoriali, con particolare riguardo per la Basilicata (alla presentazione della regione e alla disamina delle problematiche locali è dedicata un’intera sessione di lavoro). Sono temi di grande attualità che trattano le valenze strategiche dei diversi spazi e la rilevanza che i confini politico-amministrativi, economici e sociali rivestono nello sviluppo della società e nella vita dei singoli cittadini. Accanto a ciò, come è consuetudine del sodalizio, si affiancherà una fitta attività escursionistica, volta a mostrare le peculiarità territoriali, economiche e sociali che caratterizzano gli spazi lucani.
La manifestazione ospita, inoltre, al proprio interno l’11° Corso di aggiornamento e sperimentazione didattica, rivolto agli insegnanti di geografia di ogni ordine e grado della scuola, particolarmente importante oggi con le nuove Indicazioni per il curricolo, emanate dal Ministro Fioroni.
Alla visita guidata della città di Potenza, prevista per il pomeriggio del 19 ottobre, farà seguito, presso il teatro F. Stabile del capoluogo, il giorno 20 alle ore 9,00 l’apertura ufficiale dei lavori alla quale sono attese numerose personalità del mondo politico e culturale lucano.
Nel pomeriggio, nell’aula magna dell’Università (Rione Francioso), porterà il saluto ai convegnisti il Magnifico Rettore, Prof. Antonio Mario Tamburo.
Le sessioni scientifiche dei lavori si articoleranno sino al 21 nelle aule dell’Università, dove interverranno studiosi di fama nazionale e internazionale e giovani ricercatori, che arricchiranno il dibattito sugli assetti economici e territoriali della regione e sui temi della didattica della geografia.
Nel pomeriggio di domenica 21 è previsto un “Aperitivo geografico”, durante il quale verrà ricordata la figura e la statura scientifica di Bernard Kayser, lo studioso d’oltralpe che contribuì a partire dalla seconda metà degli anni Cinquanta, alla conoscenza della Basilicata, sia dal punto di vista geografico-fisico, sia antropico.
Infine, a partire dal 22, i convegnisti partiranno per le escursioni guidate nei territori del Vùlture-Melfese, del Materano e del Parco Nazionale del Pollino.

Roma, 11 ottobre 2007
edscuola
Site Admin
 
Messaggi: 19823
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 11:30

Torna a Educazione&Scuola© - Rassegna Sindacale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

cron