Anche il Pdl critica Monti sulle 24 ore

Rassegna Stampa e News su Scuola, Università, Formazione, Reti e Nuove Tecnologie

Anche il Pdl critica Monti sulle 24 ore

Messaggiodi edscuola » 27 novembre 2012, 15:39

da tuttoscuola.com

Anche il Pdl critica Monti sulle 24 ore

“Spero che le dichiarazioni del presidente del Consiglio a proposito dell'atteggiamento degli insegnanti sull'aumento del loro orario di lavoro possano essere rubricate alla voce 'uscite infelici'”. Lo dice in una nota Elena Centemero, responsabile nazionale scuola del Pdl, per la quale “accusare i docenti di strumentalizzare gli alunni comporta, da un lato, una grave offesa a coloro che esercitano con passione e impegno il proprio lavoro per il bene e la crescita dei nostri giovani e, di conseguenza, dell'intero Paese, e dall'altro un insulto alla capacità critica e all'autonomia dei ragazzi stessi”.

Per Centemero, insegnante di scuola secondaria prima di diventare parlamentare, è “evidente che quella misura era stata imposta in modo unilaterale, senza alcun dialogo con le forze politiche e con i sindacati e senza tenere conto dei già bassi livelli retributivi del nostro personale docente. Tanto che autorevoli esponenti del governo hanno convenuto sulla necessità di eliminarla dalla legge di stabilità. Senza contare il fatto che la lotta ai corporativismi, in sè condivisibile, dovrebbe partire da ben altri settori della società e della finanza”.

Infine “vale la pena ricordare che sull'emendamento abrogativo delle 24 ore c’è stata la confluenza di tutte le forze politiche di maggioranza che sostengono il governo Monti con grande senso di responsabilità”.
edscuola
Site Admin
 
Messaggi: 19823
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 11:30

Torna a Educazione&Scuola© - Rassegna Stampa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron